Aziende, Gruppi

Visite narrate®

Vera protagonista del tour è la narrazione – e con essa tutte le suggestioni evocate dalla parola recitata: straordinariamente “viva” e realistica, permette al visitatore di diventare parte integrante della scena e interlocutore dei personaggi, in un’emozionante scoperta – o riscoperta – di storie e leggende.

Non una semplice visita guidata, dunque, ma un evento dove il fil rouge è dato dal racconto: una visita narrata®. I visitatori sono infatti accompagnati alla scoperta degli edifici dagli stessi personaggi che vissero fra quegli ambienti, grazie alla finzione scenica a cura di narratori e guide turistiche che danno voce a figure storiche e leggendarie legate a tali castelli. La forza di Narrar Castelli è rappresentata dall’emozione che sa suscitare nel visitatore.

IMG_8857

Il Museo del vino è anche un omaggio alla storia del castello e ai personaggi illustri che lo hanno abitato o visitato: il conte di Cavour, la Marchesa Juliette Colbert e il patriota Silvio Pellico.

L’immersione nel mondo del vino si concluderà presso una cantina, con la visita guidata ai locali storici e una degustazione guidata.

Contattaci per un’offerta personalizzata

Turismo in Langa
Corso Torino 4
12051 Alba (Cn)
Tel 0173.364030
SMS 331.9231050
servizi@turismoinlanga.it


Vino_Anuwat khamngoen

I colori e i sapori del vino

Il vino non va solo degustato, ma va anche osservato, annusato, versato, servito, confrontato, decantato, travasato, sorseggiato, ruotato, e naturalmente bevuto!

Le Donne di Casa Roero, edizione 2018

Visite narrate®

Grazie alle visite narrate, saranno gli antichi abitanti, impersonati da animatori e guide turistiche in costume, a guidare le visite e narrare vicende storiche, leggende e curiosità legate ai “loro” castelli.

WIMU_Ipiano_nobile_barricaia

Dal vino al WiMu

Un tour che è una vera e propria immersione nel mondo del vino, che parte dalla terrazza panoramica del Wine Museo e si conclude nel calice.

Associazione Turismo in Langa
P. Iva 02987630049 - CF 91009030049

Sviluppo & design Paolo Racca