Ci spiace, ma questo articolo è disponibile soltanto in Inglese Americano. Per ragioni di convenienza del visitatore, il contenuto è mostrato sotto nella lingua alternativa. Puoi cliccare sul link per cambiare la lingua attiva.

La Morra

la morra - cedro

la morra – cedro

La Morra clings to a hilltop in a panoramic position towards the Alps and the Langhe, and it probably has very ancient origins, since the Romans are said to have built their villas here. According to the legend, even Julius Caesar, coming back from Gaul, wanted to stop there to taste its prestigious wines. The village has preserved the medieval fan-shaped plan with steep, narrow streets paved with cobblestones.

Walking through these lanes, you can admire some jewels of the Piedmontese baroque, such as the church of San Rocco and the church of San Sebastiano, reaching then Piazza Castello. From this square you can enjoy a wonderful view over green hills dotted with villages, castles, bell towers, towers and a sea of vineyards. In this square you will find a monument dedicated to the Italian Vinedresser by Munciguerra, a sculptor of Turin.

 


Masche

Masche

Ogni bimbo piemontese conosce le paurose storie delle masche: tradizione popolare antica, cui non sfuggono le giovani generazioni.

VAI
Barolo

Barolo DOCG

Barolo: il Re dei Vini, il Vino dei Re. Una breve guida per saperne di più su storia, caratteristiche organolettiche e abbinamenti gastronomici.

VAI
Barbaresco DOCG

Barbaresco DOCG

Il territorio della denominazione di origine controllata e garantita Barbaresco è quello compreso nei comuni di Neive, Barbaresco e Treiso, oltre alla frazione di Alba San Rocco Seno d’Elvio.

VAI

Associazione Turismo in Langa
P. Iva 02987630049 - CF 91009030049

Sviluppo & design Paolo Racca