maggio 2019
Rodello

Le domeniche di maggio mostra aperta

Domenica 19 e 26 maggio pomeriggio e ogni prima domenica del mese

La Fondazione Museo Diocesano di Alba, in stretta collaborazione con il Comune di Rodello, la Residenza di Rodello,  l’associazione Turismo in Langa e l’associazione Colline e Culture di Alba, ha organizzato la terza edizione di “Rodello Arte”.

Il progetto, sostenuto dalla Fondazione CRC e dalla Fondazione Museo Diocesano, si è proposto di ricreare a Rodello quell’ambiente che ha visto negli anni sessanta il Can. Mario Battaglino promuovere un seminario sperimentale cui aderirono giovani artisti fra cui Piero Ruggeri, Giorgio Ramella, Bruno Sandri, Beppe Morino sotto la guida di Enrico Paulucci, chiedendo loro di impegnarsi sul tema dell’arte religiosa con tecniche e stile contemporanei. Il gruppo di opere allora prodotte è rimasto in dotazione e custodia nella Chiesa dell’Immacolata e formarono il primo nucleo del museo di arte religiosa. In quell’ambito si colloca l’incontro, nel 1969 a Torino, tra Dedalo Montali (Cagliari 10 luglio 1909-Rodello 13 febbraio 2001) e don Mario Battaglino impegnato a fondare, sempre a Rodello, “La Residenza”, una casa di cura, e a cercare un artista che ne illustrasse la cappella, secondo le nuove istanze conciliari.

A seguito di una call e di un workshop a porte chiuse tenutosi a febbraio, che ha avuto come scopo “far vivere” il territorio di Rodello, far immergere gli artisti nella terra, nella cultura del vino, tra le colline Unesco, e qui trovare l’ispirazione per avvicinarsi al mondo del sacro, il Museo d’arte moderna e religiosa “Dedalo Montali” ospita ora in esposizione temporanea le opere di Melania Barberis, Filippo Borella, Micaela Calliero ,Corrado Odifreddi,Valentina Persico, Stella Radicati, Graziano Rey, Francesco Segreti, Laura Tono eMarta Valls.

L’esposizione ed il Museo sono sempre visitabili su richiesta, così come la mostra “Rodello Arte – Il Sacro e il Viaggio” 3^ edizione (allestita fino a fine ottobre), chiamando lo 0173.364030 oppure 345 764 2123, con una guida turistica abilitata.

Per il mese di maggio, invece, le prossime date di apertura effettuate grazie ai Volontari per l’arte, sono Domenica 19 e 26 maggio con orario 15-18. L’ingresso è gratuito e si possono vedere le opere della collezione presso la Chiesa dell’Immacolata, presso la cappella del la Residenza e le opere attualmente in mostra temporanea.

Le prossime date saranno:

giugno nelle date di domenica 2 e 16;
luglio nelle date di domenica 7 e 21;
agosto nella data domenica 4;
settembre nelle date domenica 1 e 15, nel weekend di sabato 21 e domenica 22;
ottobre nelle date domenica 6 e 20.
Sempre in orario dalle 15 alle 18.

 

Per ulteriori informazioni è possibile chiamare 345 764 2123.

IO Barolo

Io Barolo la nuit

Sabato 1 giugno 2019 la Strada del Barolo presenta la nuova annata del vino Barolo

cappella dettaglio angelo

La Mostra “Rodello Arte” e il Museo Dedalo Montali aperti

Apertura a Rodello della Mostra “Il sacro e il viaggio” e del Museo d’arte sacra Dedalo Montali.

CA_Anteprima-sito_Verrone2-570x380

Castle Angels – Fuga dalla verità

Il format di gioco per scoprire i castelli è approdato al Falseum!

Associazione Turismo in Langa
P. Iva 02987630049 - CF 91009030049

Sviluppo & design Paolo Racca