Aziende, Gruppi

Dal vino al WiMu

All’interno del più innovativo museo del vino in Italia e tra i più importanti al mondo, un tuffo per scoprire la storia del nettare più celebre, nel cuore di un territorio unico. Il WiMU di Barolo nasce nel  settembre 2010, frutto dell’estro di François Confino, autore degli allestimenti di mostre e musei in tutto il mondo, che propone un viaggio interattivo ed emozionale nel mondo del vinoprodotto e produttore di culturacapace di accompagnare l’evoluzione di intere civiltàpermearne le espressioni artistiche e plasmare il volto di interi territori.

Wimu Barolo Le divinità

Il Museo del vino è anche un omaggio alla storia del castello e ai personaggi illustri che lo hanno abitato o visitato: il conte di Cavour, la Marchesa Juliette Colbert e il patriota Silvio Pellico.

L’immersione nel mondo del vino si concluderà presso una cantina, con la visita guidata ai locali storici e una degustazione guidata.

Contattaci per un’offerta personalizzata

Turismo in Langa
Corso Torino 4
12051 Alba (Cn)
Tel 0173.364030
SMS 331.9231050
servizi@turismoinlanga.it


Vino_Anuwat khamngoen

I colori e i sapori del vino

Il vino non va solo degustato, ma va anche osservato, annusato, versato, servito, confrontato, decantato, travasato, sorseggiato, ruotato, e naturalmente bevuto!

Le Donne di Casa Roero, edizione 2018

Visite narrate®

Grazie alle visite narrate, saranno gli antichi abitanti, impersonati da animatori e guide turistiche in costume, a guidare le visite e narrare vicende storiche, leggende e curiosità legate ai “loro” castelli.

WIMU_Ipiano_nobile_barricaia

Dal vino al WiMu

Un tour che è una vera e propria immersione nel mondo del vino, che parte dalla terrazza panoramica del Wine Museo e si conclude nel calice.

Associazione Turismo in Langa
P. Iva 02987630049 - CF 91009030049

Sviluppo & design Paolo Racca